Corso su responsabilità sociale d’impresa, innovazione sociale e sostenibilità

Share
Condividi

Corso su responsabilità sociale d’impresa, innovazione sociale e sostenibilità

 

Responsabilità sociale d’impresa, innovazione sociale e sostenibilità: sono questi i temi oggetto del corso di perfezionamento che si tiene a Roma tra ottobre e dicembre 2017. angellicum-university

Etica Sgr crede molto nell’importanza dell’educazione e della formazione. Per questo sponsorizza e prende parte al corso organizzato dalla Pontificia Università San Tommaso d’Aquino – Angelicum a Roma.

 

Sono proprio gli esperti di Etica Sgr a tenere le lezioni del Modulo 5 “SRI: Investimenti sostenibili e responsabili”. Il modulo ha come oggetto gli investimenti, la definizione di SRI, un focus sulle strategie e sul mercato SRI. Propone inoltre casi pratici e lo studio di imprese italiane attraverso la SWOT analysis su elementi ESG (ambientali, sociali e di governance).

A chi si rivolge e qual è la struttura del corso

Il corso si rivolge a professionisti, managergiovani laureati che intendano acquisire competenze nel campo della sostenibilità, dell’innovazione sociale e della CSR (Corporate Social Responsibility, Responsabilità sociale d’impresa in italiano).

Il corso è organizzato in moduli da 4 ore e si svolge durante i fine settimana per un totale di 80 ore. I docenti universitari e i professionisti del settore alternano lezioni frontali con lavori di gruppo e simulazioni. Le tematiche affrontate sono:

  • etica d’impresa e cittadinanza attiva;
  • gestione strategica e operativa della sostenibilità;
  • sviluppo sostenibile e ruolo dell’agenda 21 locale;
  • accountability e rendicontazione di sostenibilità;
  • investimenti sostenibili e responsabili;
  • comunicazione e sostenibilità.

Perché un corso sulla Responsabilità sociale d’impresa

I partecipanti acquisiranno strumenti metodologici e operativi per facilitare l’adozione e la diffusione di pratiche di sostenibilità lungo l’intero ciclo di vita di imprese e istituzioni.

Quali sono le competenze che il corsista acquisisce? Chi partecipa acquisisce gli strumenti per gestire le relazioni con gli stakeholder aziendali, predisporre il codice etico, redigere e revisionare bilanci di sostenibilità e report integrati, comunicare le politiche di sostenibilità, formulare strategie di asset management per l’investitore etico, ecc.

Maggiori informazioni

Le iscrizioni sono aperte e si concluderanno venerdì 22 settembre 2017.
Tutti gli approfondimenti sono sul sito dedicato.
Per informazioni e iscrizioni: Dr.ssa Marina Russo, master@pust.it, tel. 06.6702.416.

This entry was posted in News ed eventi and tagged , , , , . Bookmark the permalink.