Bando IMPATTO+: tecnologie per welfare e sostenibilità

Share
Condividi

Bando IMPATTO+: tecnologie per welfare e sostenibilità

 

Bando per progetti di reward crowdfunding con contributo fino al 25%.
Banca Etica promuove un bando pubblico per la selezione di massimo 15 progetti di crowdfunding da inserire nel proprio network sulla piattaforma di Produzioni dal Basso (PdB). Possono partecipare al bando progetti che intendono sperimentare tecnologie innovative per il welfare e per la sostenibilità e che presenteranno la propria candidatura entro il 27 novembre 2016

I progetti selezionati avranno diritto:

  • ad un corso di formazione specifica sul reward crowdfunding, che sarà tenuto in videoconferenza da PdB;
  • all’esclusiva presenza per la raccolta fondi sul network di Banca Etica su www.produzionidalbasso.org nel periodo 15 dicembre 2016 – 15 febbraio 2017;
  • ad una donazione pari massimo al 25% dell’obiettivo di raccolta del progetto presentato, che verrà conferita al raggiungimento del 75% del budget sulla piattaforma di crowdfunding*.

PARTECIPA AL BANDO

Al bando possono rispondere organizzazioni socie e clienti della banca o che comunque si impegnano a diventarlo.

FASI DEL BANDO

  1. Dal 28 ottobre al 27 novembre 2016 sulla pagina www.bancaetica.it/crowdfunding, potranno essere inviate le candidature di progetti di crowdfunding coerenti con i requisiti previsti e con la tematica oggetto del bando.
  2. Entro il 5 dicembre 2016 una commissione interna a Banca popolare Etica selezionerà fino ad un massimo di 15 progetti. A seguire Banca Etica comunicherà via mail l’esito della valutazione a tutti i partecipanti e le indicazioni operative per la fase finale.
  3. I progetti finalisti potranno raccogliere i fondi su PDB dal 15 dicembre 2016 al 15 febbraio 2017.

CRITERI DI SELEZIONE DEI PROGETTI

crowdfundingI progetti saranno selezionati, fino ad un massimo di 15, da una commissione interna a Banca popolare Etica, che effettuerà la propria valutazione in base ai seguenti criteri:

  • qualità e originalità complessiva del progetto (da 0 a 30 punti)
  • qualità del piano di comunicazione e capacità di attivare reti di promozione (da 0 a 20 punti)
  • la sostenibilità e la scalabilità del progetto (da 0 a 20 punti)
  • l’impatto sociale e ambientale atteso (da 0 a 15 punti)
  • precedenti esperienze di crowdfunding (da 0 a 5 punti)
  • coerenza complessiva con i valori e gli obiettivi di Banca Etica (da 0 a 10 punti).

 


*Il contributo per ciascun progetto non potrà superare i 20.000€ ed è subordinato alla capienza complessiva del fondo, pari a 90.000€. In caso di richieste superiori agli importi disponibili, beneficeranno della donazione i progetti che avranno raggiunto per primi l’obiettivo del 75% del budget.
Questo contributo è reso possibile dal Fondo per la Microfinanza e il Crowdfunding, costituito da Etica Sgr e alimentato dalla scelta volontaria dei clienti, che devolvono lo 0,1% del capitale sottoscritto (1 euro ogni mille).

This entry was posted in Archivio eventi. Bookmark the permalink.