Diritti Umani e Impresa: un binomio da regolamentare

Share
Condividi

Diritti Umani e Impresa: un binomio da regolamentare

 

Diritti Umani e Impresa, due parole che condensano i temi che verranno affrontati durante il Workshop nazionale dal titolo “DIRITTI UMANI E IMPRESA verso una regolamentazione degli attori economici?”.

Il Workshop: chi, dove, quando

Il workshop si terrà il 4 ottobre 2017 presso la Fondazione Lelio Basso a Roma.

È organizzato con la partecipazione di Fondazione Finanza EticaMani Tese e Society for International Development. Vede inoltre il sostegno di Amnesty International Italia, Campagna Abiti Puliti, Cospe, Fair, Fairwatch, Focsiv, Human Rights International Corner (HRIC).

Perché un workshop su Diritti Umani e Impresa?

Diritti Umani e Impresa: un binomio da regolamentare

L’obiettivo è aprire un dialogo pubblico sulla posizione dell’Italia e dell’Europa in merito al rapporto diritti umani e impresa.

Non sono poche le aziende che perpetrano abusi sull’ambienteviolazioni dei diritti umani. Attività controverse, come estrazioni di minerali in zone di conflitto, finanziamenti da parte delle banche a progetti che generano danni alle comunità, ricorso a forme di lavoro forzato nella catena di produzione di merci.

La buona notizia è che c’è una risposta delle istituzioni a queste attività lesive dei diritti umani. Tuttavia è ancora troppo flebile, soprattutto in alcuni paesi in via di sviluppo, dove i vuoti normativi sono lungi dall’essere colmati.

La questione però è ben nota all’ONU che nel 2014 ha istituito un Gruppo di Lavoro Inter-Governativo delle Nazioni Unite (Inter-Governmental Working Group, IGWG). Il fine è quello di elaborare una regolamentazione vincolante delle imprese trans-nazionali in relazione ai diritti umani. L’IGWG, giunto alla terza sessione del Gruppo di Lavoro, si riunirà nel mese di ottobre 2017 per trovare un accordo sulla bozza di testo di un nuovo strumento vincolante.

Etica Sgr: investimenti nel rispetto dei diritti umani

Etica Sgr, da sempre impegnata in tema di diritti umani, instaura un dialogo strutturato con il management delle imprese in cui i fondi investono, affinché vengano monitorati e migliorati gli aspetti ambientali, sociali e di governance relativi all’attività aziendale. Sostiene inoltre campagne di sensibilizzazione, promosse da network internazionali, specifiche sui diritti umani e dei lavoratori.

Per approfondimenti leggi il programma completo.


This entry was posted in News ed eventi and tagged , , . Bookmark the permalink.