Educazione finanziaria: bando per web serie, fumetti e infografiche

Share
Condividi

Educazione finanziaria: bando per web serie, fumetti e infografiche

 

Educazione finanziaria: Etica Sgr promuove un bando per progetti di comunicazione innovativa su temi di finanza sostenibile e responsabile e risparmio consapevole per soggetti privati.

È possibile spiegare la finanza e l’economia in modo semplice, comprensibile e non noioso? Noi pensiamo di sì.

Educazione finanziaria: web serie, fumetti e infografiche

La finanza è davvero così lontana dalle nostre vite? Cosa seguiamo quando facciamo le nostre scelte, la razionalità o l’intuito? Perché scegliere la finanza etica?

Con questa erogazione liberale cerchiamo imprese e professionisti creativi che utilizzino nuovi modelli di racconto per parlare di economia e finanza.

Crediamo che per essere particolarmente efficaci nell’educazione finanziaria sia interessante esplorare nuovi linguaggi e format. Ad esempio web seriegraphic novelstrumenti di visualizzazione dati e infografica.

Cosa pensiamo di fare

Con questo bando intendiamo avviare una iniziativa a titolo di liberalità per 3 progetti di educazione finanziaria con focus su finanza etica e al risparmio consapevole rivolto a persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni attraverso i seguenti strumenti.

educazione finanziaria: bando etica sgr

Per l’individuazione dei potenziali beneficiari Etica Sgr ha incaricato Fondazione Finanza Etica.

Budget a disposizione per progetti di educazione finanziaria

  • web serie: 70.000 (settantamila) euro, comprensivo del piano di promozione e diffusione;
  • graphic novel: 50.000 (cinquantamila) euro;
  • strumenti di visualizzazione dati e infografica: 20.000 (ventimila) euro.

Il contributo sarà erogato a titolo di liberalità. Pertanto è escluso il campo di applicazione IVA.

INFORMAZIONI E CONTATTI

Informazioni più precise sono sul sito di Fondazione Finanza Etica.

Mail: setti.fondazione@bancaetica.org.

Tel: 055 2381064 lun, merc, ven; ore 10:00 – 12:00.

Maggiori info



This entry was posted in News ed eventi and tagged , , , , . Bookmark the permalink.