Engagement e azionariato attivo 2016

Share
Condividi

Engagement e azionariato attivo 2016

 

La salvaguardia dell’ambiente, le sfide del sistema agroalimentare, la responsabilità aziendale nel rispetto dei diritti umani e l’importanza di una corretta condotta aziendale. Sono queste le principali tematiche trattate nel corso del 2016 da Etica Sgr nelle 73 iniziative di engagement portate avanti con 40 aziende italiane e straniere. Obiettivo: stimolare progressivi miglioramenti in ambito ambientale, sociale e di governance attraverso un dialogo costante portato avanti anno dopo anno.

Le analisi e i risultati di tali iniziative sono stati raccolti nella pubblicazione “Confrontarsi, il vantaggio per crescere insieme”, nella quale vengono approfondite le tematiche affrontate con le aziende attraverso incontri con il top management, workshop, conference call, scambi di corrispondenza e l’intervento nelle assemblee degli azionisti delle imprese in cui Etica Sgr investe.

Nel corso del 2016 sono state consolidate e rafforzate le attività di dialogo già intraprese negli anni precedenti e in particolare è stata posta l’attenzione sulle seguenti tematiche:

  1. Cambiamento climatico: focus sulle politiche ambientali e di rendicontazione dopo l’accordo di Parigi sul clima (COP21) e sulla gestione responsabile dell’acqua;
  2. Cibo e terra: promozione di un’alimentazione sostenibile attenta all’approvvigionamento dell’olio di palma, all’utilizzo di prodotti OGM, ai rischi collegati agli allevamenti intensivi e all’utilizzo di pesticidi in agricoltura;
  3. Diritti umani: gestione e monitoraggio della catena di fornitura per lo sviluppo di politiche più trasparenti ed efficaci;
  4. Condotta aziendale: relativa alla privacy (in ambito di sicurezza informatica e tecnologica) e all’elusione fiscale, aspetto di corporate governance trattato insieme alle remunerazioni.

Tutta l’attività di engagement con le imprese è certificata per il Sistema di gestione della Qualità secondo i requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015 e viene svolta sulla base di una specifica “Politica di engagement e di esercizio dei diritti di voto inerenti agli strumenti finanziati degli OICR gestiti”.

Buona lettura!

Scarica e leggi:

This entry was posted in home EN, home ES, In Primo Piano. Bookmark the permalink.