Nissan Motor

Share
Condividi

Nissan Motor

 

Per il secondo anno, il 22 giugno 2016, Etica Sgr ha votato all’Assemblea annuale degli azionisti di Nissan Motor, società giapponese produttrice di autovetture, facente parte del Gruppo Renault e seconda casa del Giappone dopo Toyota Motor.

Etica Sgr ha espresso voto favorevole in riferimento al primo punto presentato all’Assemblea sull’allocazione dell’utile e la distribuzione del dividendo pari a 21 JPY. La Società nel corso del 2015 aveva deciso la distribuzione di un dividendo ad interim pari a 21 JPY, generando a chiusura dell’esercizio un pay-out ratio complessivo del 33,6% che si manifesta essere conforme al punto 1.7 delle Linee Guida dell’Azionariato Attivo e coerente con il miglioramento dei principali indicatori di performance economico-finanziaria.

In riferimento al rinnovo dell’incarico di Mr. Andoh Shigetoshi come membro del Collegio Sindacale, Etica Sgr ha deciso di astenersi da tale votazione. Sebbene la Società abbia presentato il candidato in qualità di “Independent”, risultano ruoli esecutivi, ricoperti in passato, di primaria responsabilità in una banca giapponese (Sanwa Bank) appartenente al gruppo della Bank of Tokyo-Mitsubishi UFJ ovvero il secondo principale istituto di credito per Nissan Motor.

Alla luce dei punti 1.1, 1.2, 1.3 delle Linee Guida sull’Azionariato Attivo, e tenuto in considerazione che non può considerarsi totalmente rispettato il requisito di “indipendenza”, Etica Sgr non ha potuto esprimere voto favorevole.

Rispetto all’ultimo punto sull’approvazione del bonus annuale per i 4 membri del Collegio Sindacale, Etica Sgr, ha valutato positivamente la scelta di Nissan Motor di chiedere l’approvazione in Assemblea dei compensi elargiti ai Sindaci, nonostante non venga richiesto dalla legislazione giapponese. Tuttavia Etica Sgr ha deciso di astenersi nella votazione, in linea con il punto 1.6 delle proprie Linee Guida sull’Azionariato Attivo e a causa della mancanza di indicatori di performance sottostanti che possano giustificare il significativo incremento rispetto a quanto elargito nel 2015.

In linea con quanto anticipato nelle motivazioni alle votazioni, Etica Sgr si è impegnata ad attivare un dialogo con Nissan Motor sul tema dell’indipendenza e della presenza di donne nel Consiglio di Amministrazione. Ulteriori temi di engagement con Nissan Motor riguarderanno l’innovazione di prodotto (batterie per auto, Internet delle cose), le emissioni di anidride carbonica, la gestione della catena di approvvigionamento (in modo particolare, rispetto ai conflict minerals), la sicurezza dei prodotti, le tematiche legate alla trasparenza fiscale.

I punti all’ordine del giorno (OdG) e il voto di Etica Sgr:

Punti OdG A favore Contro Astensione Rif. Linee Guida Etica Sgr
1.    Allocazione dell’utile e distribuzione del dividendo pari a 21 JPY. X 1.7-1.7.1
2.    Nomina di Andoh Shigetoshi come membro del Collegio Sindacale.  X 1.1-1.2-1.3-1.4
3.    Approvazione del compenso annuale destinato ai membri del Collegio Sindacale. X 1.6
This entry was posted in Azionariato attivo 2016, Società straniere and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.