Nuova aliquota fiscale – 1 luglio 2014

Share
Condividi

Nuova aliquota fiscale – 1 luglio 2014

 

AliquotaAvviso ai sottoscrittori dei fondi comuni appartenenti  al Sistema Valori Responsabili

Dal 1° luglio 2014 entra in vigore la nuova aliquota fiscale per i redditi di natura finanziaria

Gentili Clienti,
il 1° luglio 2014 è entrata in vigore la nuova normativa fiscale per i redditi di natura finanziaria, introdotta dal DL n.66 24 aprile 2014. Tale provvedimento dispone che a partire dal 1° luglio 2014 vi sia un aumento dal 20% al 26% dell’aliquota di imposizione sulle rendite finanziarie, allineando l’ordinamento italiano alla media delle aliquote più diffusamente applicate nella zona euro. Restano esclusi i redditi derivanti da titoli pubblici emessi dai Paesi inclusi nella lista degli Stati che consentono un adeguato scambio di informazioni (c.d. White List)* – per esempio i titoli di Stato italiani – , che continueranno ad essere assoggettati ad imposizione fiscale del 12,5%. L’aliquota del 12,5% viene inoltre estesa anche alle obbligazioni emesse da enti territoriali.

Con specifico riferimento ai fondi comuni di investimento, la norma precisa che sui proventi realizzati a decorrere dal 1° luglio 2014 e riferibili ad importi maturati fino al 30 giugno 2014 si applicherà l’aliquota in vigore fino al 30 giugno2014 (vale a dire del 20%).

Pertanto, in fase di rimborso o di trasferimento quote successivo al 30 giugno 2014, qualora si generi un reddito da capitale, si opererà nella seguente modalità:

• sulla parte di plusvalenza maturata fino al 30 giugno 2014 e riferibile alle quote in essere alla stessa data si applicherà l’aliquota del 20% (fatte salve le parti di rendimento derivanti da titoli pubblici emessi da Paesi della White List, per le quali si manterrà l’aliquota del 12,5%);
• sulla parte di plusvalenza maturata successivamente al 30 giugno 2014 si applicherà la nuova aliquota del 26% (fatte salve le parti di rendimento derivanti da titoli pubblici emessi da Paesi della White List, per le quali si manterrà l’aliquota del 12,5%).

Pertanto, anche per i fondi comuni di Etica Sgr non sarà necessario gestire alcuna domanda di affrancamento.

Fondi Appartenenti al Sistema Valori Responsabili Plusvalenza maturata fino al 30 giugno 2014 e riferibile alle quote in essere a tale data Plusvalenza maturata a partire dal 1° luglio 2014
Rendimento derivatnte da titoli pubblici di Paesi della White List nel portafoglio dei fondi Aliquota del 12,5% Aliquota del 12,5%
Rendimento derivante da altri titoli nel portafoglio dei fondi Aliquota del 20% Aliquota del 26%

Sarà nostra cura fornire ulteriori informative non appena disponibili.

(*) La “White List” comprende gli Stati e i territori che assicurano, sulla base di convenzioni, uno scambio di informazioni di carattere fiscale.  L’elenco completo degli Stati presenti in “White List” è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

 

This entry was posted in In Primo Piano. Bookmark the permalink.