SNAM

Share
Condividi

SNAM

 

Per il terzo anno, il 29 aprile 2015, Etica Sgr ha votato all’assemblea generale degli azionisti di Snam, Società italiana che si occupa di gestire le infrastrutture per la distribuzione del gas naturale.

Con il supporto di alcuni investitori, quali la francese Ecofi Investments, rappresentante di 7,5 miliardi di euro di patrimonio gestito, è intervenuta in assemblea per votare e sollecitare l’attenzione del management su alcuni aspetti legati alla sostenibilità d’impresa.

Etica Sgr ha espresso voto favorevole a tutti i punti all’ordine del giorno, ad eccezione della proposta relativa alla destinazione dell’utile di esercizio, per la quale il livello di payout (l’ammontare di utili da destinare a dividendi in rapporto agli utili registrati da Snam) è stato considerato eccessivo, nonostante si sia notato l’abbassamento dello stesso e un generale miglioramento di tutti i risultati conseguiti dalla società, portando così la politica di dividendi più solida e sostenibile rispetto agli scorsi anni. Per questi motivi Etica Sgr si è astenuta.

Durante l’intervento in assemblea, si è espresso apprezzamento per l’attenzione dimostrata da Snam nella rendicontazione di tutti gli aspetti dell’attività di impresa e nella redazione di un Bilancio di Sostenibilità sempre più completo. Etica Sgr si è inoltre complimentata per l’attenzione dimostrata nel rispondere al questionario promosso dal Carbon Disclosure Project (CDP), sottolineando l’impegno nel rispondere anche al questionario del CDP relativo alla gestione della risorsa idrica nonostante la stessa non costituisca un aspetto fondamentale del business aziendale.

Infine, visto l’impegno di Snam nelle tematiche relative al rispetto dei diritti umani, anche attraverso la partecipazione a gruppi di lavoro promossi da Global Compact, che hanno portato all’inserimento nell’indice United Nations Global Compact 100, è stato richiesto alla società l’adozione di una specifica politica sul tema che preveda anche obiettivi quantitativi da raggiungere.

I punti all’ordine del giorno (OdG) e il voto di Etica Sgr:

Punti OdG A favore Contro Astensione Rif. Linee Guida Etica Sgr
1) Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2014 di Snam S.p.A. Bilancio consolidato al 31 dicembre 2014. Relazioni degli Amministratori, del Collegio Sindacale e della Società di revisione. Deliberazioni necessarie e conseguenti. X 1.7
2) Attribuzione dell’utile di esercizio e distribuzione del dividendo. X 1.7.1
3) Piano di incentivazione monetaria di lungo termine 2015-2017. Deliberazioni necessarie e conseguenti. X 1.6
4) Politica in materia di remunerazione ai sensi dell’articolo 123-ter del Decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58. X 1.6
5) Nomina di un Amministratore ai sensi dell’art. 2386 del Codice civile. Deliberazioni necessarie e conseguenti. X 1.1, 1.2, 1.3
This entry was posted in Azionariato attivo 2015, Società italiane and tagged , , , . Bookmark the permalink.