Finanza Sostenibile e Cambiamento Climatico

Share
Condividi

Finanza Sostenibile e Cambiamento Climatico

 

Pubblicato il manuale per la riduzione dell’impatto ambientale dei portafogli di investimento.

alta-copertina-clima-1440x1066Di fronte alla portata e all’urgenza delle problematiche ambientali, emerge il ruolo che l’industria finanziaria può ricoprire nel mitigare le conseguenze negative dei cambiamenti climatici in atto e nel favorire soluzioni di adattamento, mediante azioni proattive nelle scelte di investimento, di finanziamento e di assicurazione.

Per questo Etica Sgr ha partecipato al Gruppo di Lavoro avviato dal Forum per la Finanza Sostenibile (FFS) – in collaborazione con ABI e ANIA – con l’intento di accrescere la consapevolezza da parte della comunità finanziaria italiana rispetto ai rischi e alle opportunità connessi al cambiamento climatico. Il Gruppo di Lavoro, che si è riunito tra marzo e luglio 2016,  ha coinvolto i principali soggetti finanziari italiani ed altri stakeholder (ONG, Università, società di ricerca e analisi ESG) per facilitare l’integrazione del tema “cambiamento climatico” nelle politiche di investimento e nei processi di innovazione di prodotto di banche, gestori e compagnie assicuratrici.

A partire dai contributi emersi e dal confronto con i partecipanti al progetto, è stato redatto il presente manuale, incentrato sul ruolo della finanza sostenibile nel ridurre gli impatti negativi del cambiamento climatico e nel supportare la transizione verso un modello economico a basse emissioni.

 

SCARICA LA PUBBLICAZIONE

This entry was posted in News ed Eventi. Bookmark the permalink.