Principi Italiani di Stewardship

Share
Condividi

Principi Italiani di Stewardship

Foto via Assogestioni.it

Foto via Assogestioni.it

Etica Sgr ha aderito ai “Principi Italiani di Stewardship per l’esercizio dei diritti  amministrativi e di voto nelle società quotate”, corredati da una serie di Raccomandazioni, promossi da Assogestioni e ispirati al Code for External Governance dell’European Fund and Asset Management Association (EFAMA).

Tali Principi sono rivolti alle società che prestano i servizi di gestione collettiva del risparmio o di gestione dei portafogli e hanno lo scopo di stimolare il confronto e la collaborazione tra le Società di gestione e gli emittenti italiani in cui si investe al fine di creare valore aggiunto per i clienti e gli investitori in merito a tematiche rilevanti quali: strategia e performance delle società partecipate, questioni di corporate governance, approccio alla responsabilità sociale d’impresa, gestione dei rischi.

I sei Principi Italiani di Stewardship:

  1. Le Società di gestione adottano una politica documentata, a disposizione del pubblico, che illustri la strategia per l’esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari di pertinenza degli OICR e dei portafogli gestiti;
  2. Le Società di gestione monitorano gli emittenti quotati partecipati;
  3. Le Società di gestione definiscono chiare linee guida sulle tempistiche e le modalità di intervento negli emittenti quotati partecipati al fine di tutelarne e incrementarne il valore;
  4. Le Società di gestione valutano, se del caso, l’ipotesi di una collaborazione con altri investitori istituzionali, ove ciò risulti adeguato, prestando particolare attenzione alla regolamentazione in materia di azione di concerto;
  5. Le Società di gestione esercitano i diritti di voto inerenti agli strumenti finanziari di pertinenza degli OICR e dei portafogli gestiti in modo consapevole;
  6. Le Società di gestione tengono traccia dell’esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari di pertinenza degli OICR e dei portafogli gestiti e adottano una politica sulla divulgazione delle informazioni in materia di governance

 

    In recepimento dei suddetti Principi e delle relative Raccomandazioni, Etica Sgr ha redatto la Politica di engagement e di esercizio dei diritti di voto inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestitiche descrive la strategia adottata relativamente alle attività di monitoraggio, di dialogo, di engagement collettivo e intervento e voto inerenti sia agli emittenti italiani che a quelli esteri oggetto di investimento da parte degli fondi del Sistema Valori Responsabili.

    Alla luce del core business di Etica Sgr e del fatto che la gestione finanziaria degli OICR viene delegata ad un soggetto esterno, la Politica tratta tematiche che attengono prevalentemente agli aspetti sociali, ambientali e di corporate governance degli emittenti.

Il monitoraggio, l’engagement e l’esercizio dei diritti di intervento e di voto svolti da Etica Sgr sono certificati secondo i requisiti della norma ISO9001:2015 in relazione al Sistema di Gestione della Qualità dei processi attuati.


Per maggiori informazioni visita le seguenti sezioni:

 

 

Prima dell'adesione leggere il Prospetto e i KIID disponibili presso i collocatori

I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.